Notizie e aggiornamenti

sul mondo della nostra organizzazione

Diario di viaggio: da Nathoki ad Islamabad

Dopo la visita al Dubai Campus II di Karachi, il viaggio di Gretchen Romig e Madeleine Johnson prosegue verso Lahore e Islamabad. Vicino Lahore fanno visita alla scuola nel villaggio di Nathoki, che sosteniamo dal 2013.

La preside della scuola di Nathoki si chiama Riffat. Molto dinamica e attenta alle esigenze di tutti gli allievi e delle docenti che lavorano con lei. Appena gira per le classi i bambini le corrono incontro per mostrarle i loro progressi. Le sue insegnanti sono tutte fantastiche, e non ci meraviglia: lei stessa è stata un’alunna di TCF, la prima persona della sua famiglia ad essere andata a scuola. E ora ne è la preside.

foto1 Nathoki

Nella scuola di Nathoki, abbiamo appurato con i nostri occhi che gli alunni TCF imparano fin da piccoli che anche le ragazze possono essere leader! Vediamo in questa foto gli alunni in fila mentre rientrano in aula dopo la ricreazione, e a farli entrare in ordine ci pensa questa allieva sicura e determinata.

bambina leader

Uno di questi volenterosi alunni ha confessato a Gretchen non amare le vacanze perchè le scuole sono chiuse e questo significa: niente lezioni!!

collage-2017-01-27 (1)

A Lahore Gretchen e Madeleine hanno incontrato Ambrin, volontaria TCF da più di vent’anni, che oltre a condividere con noi la passione per l’istruzione di qualità, ci aiuterà nella realizzazione del progetto Art for Education 2017.

foto4

Da Lahore ci spostiamo a Islamabad, dove la prima tappa è il suggestivo mercato in cui Gretchen e Madeleine si addentrano guidate da Shirrin Bilal, responsabile dell’ufficio TCF di Islamabad.

foto 3 sher

 

Scoprono colori, spezie e i bellissimi tessuti, alla ricerca di prodotti di artigianato locale per il mercatino solidale che faremo a Floralia, in Piazza S. Marco a Milano, il fine settimana del 24 e 25 marzo.

foto2 mercato

Shirrin ha seguito intensamente il passaggio delle scuole statali pakistane (scopri di più qui) alla gestione TCF iniziato nel marzo 2016.

In questi mesi sono praticamente raddoppiate le scuole sotto la nostra supervisione. Ma gli sforzi valgono i risultati, perché il cambiamento positivo avviene letteralmente sotto i nostri occhi. Nei villaggi in cui siamo presenti il tasso di iscrizione è triplicato e in alcuni casi quadruplicato, non appena le famiglie sanno che la gestione è passata a TCF.

A breve vi aggiorneremo su tutte le altre importanti novità! Continuate a seguirci anche sui nostri social Facebook e Twitter!