Notizie e aggiornamenti

sul mondo della nostra organizzazione

Gala 2016 “Art for Education” – 10 novembre Museo Diocesano di Milano

Il Gala 2016 dedicato ad “Art for Education” si avvicina e in Associazione fervono i preparativi in vista della serata del 10 novembre presso il Museo Diocesano di Milano. Anche quest’anno il Museo sarà infatti cornice d’eccezione dell’evento di beneficienza diventato ormai una tradizione per i soci e i sostenitori di TCF (Vai all’archivio eventi). L’iniziativa ha inoltre ricevuto il Patrocinio del Comune di Milano.

Diverse le sorprese che allieteranno la serata, in particolare, la performance del fotografo milanese Maurizio Galimberti che eseguirà dal vivo uno dei suoi rinomati “Instant Polaroid Portrait” (guarda il video su Maurizio Galimberti).

Il Gala (vedi sotto come prenotare) coincide infatti con il Finissage della mostra di Maurizio Galimberti che Italian Friends of TCF ha organizzato con l’artista presso il Museo Diocesano (inaugurazione 27 ottobre, ore 18.00) con l’obiettivo di diffondere i valori di TCF e far conoscere il suo impegno nell’istruzione laica e di qualità a un pubblico sempre più ampio.

Maurizio Galimberti ha scelto di sostenere TCF e l’istruzione femminile donando all’associazione 10 “piccole opere” e un Instant Polaroid Portrait che verranno estratte nel corso della serata. Scopri come partecipare alla nostra sottoscrizione a premi.

Il ricavato della serata sarà interamente devoluto a favore della scuola TCF di Nathoki, vicino a Lahore, che Italian Friends of TCF sostiene già dal 2012.

COME PRENOTARE PER IL GALA (fino al 06/11) :

–        Tramite bonifico al seguente IBAN: IT79 E050 4801 6010 0000 0006 391 – causale: Prenotazione  n.xx posti per Cena di Gala “Art for Education”.

–        Tramite e-mail: admin@italianfriends-tcf.org

–        Tramite carta di credito contattandoci al 02 3657 0504 / 324 84 22 289

Donazione minima: 125 euro per persona o 1.150 euro per un tavolo da 10

Vi aspettiamo numerosi per trascorrere insieme una serata nel segno dell’arte e della convivialità a favore dell’istruzione femminile.
Seguici su Facebook + Twitter